Museo - Museo del Tesoro della Basilica Liberiana

Untitled Document | Italiano | English | Francais | Español |
Vai ai contenuti

Menu principale:

Museo

Il Museo è stato inaugurato dal Santo Padre Giovanni Paolo II l'8 Dicembre 2001 nella solennità dell'Immacolata Concezione. Disposti in otto sale, sono esposti gli oggetti più preziosi appartenenti alla Basilica secondo i seguenti temi: storia della Basilica, Cristo nel mistero della Natività e della Passione, Maria venerata nella Basilica sotto il titolo di Salus Populi Romani e vari Santi legati in modo particolare alla Basilica (S. Carlo Borromeo - che fu arciprete della Basilica dal 1564-1572 -, San Pio V e Beato Pio IX).

Sono esposti libri ed oggetti liturgici, reliquiari, ostensori  e calici. Tra le diverse opere di grandi  maestri si possono  ammirare i quadri: Salita al Calvario di Giovanni Bazzi detto il Sodoma, la Madonna con Bambino, S. Antonio da Padova e S. Caterina da Siena di Domenico di Iacopo di Pace, detto il Beccafumi, tre tavolette con la storia dell'Icona Salus Populi Romani, della fabbrica di Baldassare Croce. Sono esposti, inoltre, ricordi e testimonianze del Santo Giovanni Paolo II - autografi e testi di Pierluigi da Palestrina - progetti e opere di Gian Lorenzo Bernini.

All'interno del Museo è esposta la Natività di Arnolfo di Cambio (Architetto e scultore italiano, 1240 - 1300/1310).
Dettagli sull'opera

...
 
Torna ai contenuti | Torna al menu